COSIA BEACH

altSempre più bagnanti alla foce del fiume

Alcuni turisti usano come spiaggia la foce del Cosia e si tuffano in acque inquinate da liquami e detriti. Nel nostro fotomontaggio abbiamo sintetizzato la situazione con un cartello fasullo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.