“Cosmogonica” con gli artisti Ciabattini e Terragni

altMostra a San Pietro in Atrio
A San Pietro in Atrio, in via Odescalchi 3 a Como, è stata inaugurata una mostra dedicata alla nuova astrazione nell’arte contemporanea, chiamata “Cosmogonica” (nella foto, l’immagine-simbolo dell’esposizione). Vengono presentate le opere degli artisti Paolo Ciabattini e Attilio Terragni, così differenti tecnicamente quanto avvicinati dalla nuova astrazione contemporanea e dal tema della “Cosmogonia”.
L’elemento innovativo emerge dall’accostamento che risalta all’occhio di chi visita la mostra: una costruzione architettonica del XII sec. d.C., all’interno della quale spiccano opere proto-contemporanee se non addirittura avanguardistiche e astratte. 

Paolo Ciabattini è pittore astratto con un forte impatto emotivo e istintivo. L’artista milanese ha esposto in Italia, Hong Kong, Stati Uniti e, a breve, in Russia. Attilio Terragni presenta disegni e modelli per un’architettura “dopo geometria” innovativa e ricca di spunti volti ai progetti effettuati durante il suo percorso collaborativo con Daniel Libeskind.
La mostra rimane aperta fino al 27 aprile, dal martedì al sabato, dalle 12 alle 18.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.