Costituito un fondo librario in suo nome. Ottocento titoli sui cattolici e la politica

L’annuncio
Un convegno può anche essere l’occasione per una memoria più tangibile e di lunga gittata. L’appuntamento di oggi pomeriggio sarà anche il palcoscenico ideale per annunciare la costituzione presso il centro “Ambrosianeum” del  “Fondo Rumi”: si tratta di una importante raccolta di 800 volumi su Chiesa e politica, molti dei quali dedicati alla storia della Chiesa e al rapporto tra cristiani e impegno civile. Un patrimonio che, grazie alla generosa donazione della famiglia Rumi, il centro meneghino  catalogherà e metterà a disposizione degli studiosi e di chiunque lo voglia liberamente consultare. Un’occasione per ricordare Rumi mettendo in luce l’originalità dei suoi contributi scientifici.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.