Covid-19, chiusa discoteca a Loano

A Loano dopo multe per 2.400 euro è scattato nuovo provvedimento

(ANSA) – GENOVA, 15 AGO – Una discoteca è stata chiusa sulla Riviera Ligure, a Loano, dopo i controlli sulla movida disposti dalla Questura di Savona ed ulteriormente rafforzati nelle serate ferragostane. La polizia locale di Loano e i carabinieri hanno notificato sanzioni amministrative per 2.400 euro e disposto la chiusura per 5 giorni della discoteca Beely. Secondo quanto si apprende, la chiusura è stata decisa per la reiterazione delle violazioni in materia di prevenzione della diffusione del Covid-19: assembramenti, mancato uso della mascherina e irregolarità rispetto delle linee guida del decreto ministeriale. I carabinieri e la polizia locale avevano già fatto scattare sanzioni per 1.200 euro il 10 agosto e l’avvio di un procedimento di chiusura da parte della Questura, comunicato ai gestori nella mattinata del 14 agosto. I successivi controlli della scorsa notte hanno "dimostrato la reiterazione dei comportamenti sanzionati e, oltre al raddoppio delle sanzioni amministrative, si è arrivati alla chiusura cautelare e immediata del locale loanese" spiegano le forze dell’ordine. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.