Covid 19, nel Comasco 73 nuovi casi e un decesso

Vaccinazioni al Valduce di Como

Il Ministero della Salute ha comunicato le indicazioni per le vaccinazioni degli adolescenti

Prosegue in modo sempre più spedito la discesa dei contagi. Oggi, in provincia di Como, sono stati riscontrati solo 73 nuove infezioni. Una persona è deceduta portando il numero totale dei decessi a 2.249. Sono invece 50.129 i contagi totali sul Lario.
Anche il dato degli ospedali fa essere ottimisti. Al Sant’Anna ci sono attualmente 115 pazienti ricoverati per Covid 19, di cui 9 ancora in Rianimazione, più 2 in attesa questa mattina al Pronto soccorso. Sono 16 i ricoverati all’ospedale di Cantù che, ricordiamo, ha riconvertito la rianimazione ai casi non Covid, più una persona in attesa al Pronto soccorso. Ancora 20, infine, i ricoverati a Mariano Comense. Il totale dei ricoverati negli ospedali di Asst Lariana è 154 (erano 187 esattamente una settimana fa).
In Lombardia, a fronte di 20.822 tamponi effettuati, sono 675 i nuovi positivi (3,2%). In terapia intensiva ci sono ancora 371 persone (-11). Oggi, in Lombardia, 13 persone hanno perso la vita per il virus. Il totale complessivo delle vittime da coronavirus è 33.360.
Le vaccinazioni dei più giovani
Il Ministero della Salute ed Ema (Agenzia europea per i medicinali) hanno comunicato le indicazioni per le vaccinazioni degli adolescenti. I vaccini al momento autorizzati in Italia e in Europa non sono attualmente raccomandati per i minori di 16 anni. Per autorizzare la vaccinazione sulla popolazione pediatrica Ema, così come le altre agenzie internazionali, attende ulteriori studi. I due vaccini in questo momento utilizzati sono Pfizer, dai sedici anni, e Moderna, a partire dai 18 anni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.