Covid: a gennaio 3,2 milioni controlli, 30% sanzioni in più

Viminale

(ANSA) – ROMA, 02 FEB – In crescita a gennaio i controlli delle forze di polizia sulle prescrizioni anti-Covid: sono stati complessivamente 3.212.558 (+13,1% rispetto al mese di dicembre. E aumentano anche le trasgressioni. Le persone controllate sono state 2.781.284 (+15,6% rispetto a dicembre); di queste 34.827 sono state sanzionate (+30,8%) e 395 denunciate per aver violato la quarantena. Questi i dati del Viminale. Sono state, inoltre, svolte 431.274 verifiche agli esercizi commerciali (-0,9%) che hanno portato a provvedimenti sanzionatori nei confronti di 2.072 titolari di attività (+36%) e a 755 provvedimenti di chiusura. Con riferimento alla settimana dal 25 al 31 gennaio sono stati effettuati complessivamente 797.619 controlli, 5,4% in più rispetto alla settimana precedente. Delle 693.216 persone controllate, 8.629 sono state sanzionate e 67 denunciate per violazione della quarantena. Le verifiche su attività ed esercizi commerciali sono state 104.403, i titolari sanzionati 664 e 190 i provvedimenti di chiusura. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.