Covid: Australia sospende corridoio viaggi con Nuova Zelanda

Dopo la scoperta del primo caso locale a Auckland da novembre

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – Il ministro della Salute australiano, Greg Hunt, ha annunciato la sospensione per 72 ore del ‘corridoio’ per i viaggi con la Nuova Zelanda. Lo riporta il Guardian. La decisione è stata presa dopo l’individuazione del primo contagio locale di coronavirus in Nuova Zelanda dallo scorso novembre. La paura delle autorità australiane è che si possa trattare di un caso di variante sudafricana, una mutazione del Covid-19 molto più contagiosa. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.