Covid: bonus matrimonio in Sardegna per sposi entro dicembre

Contributo di 4.000 euro

(ANSA) – CAGLIARI, 26 AGO – Un bonus matrimoni di 4.000 euro per le coppie che si sposano in Sardegna entro il prossimo dicembre. Dopo l’approvazione da parte del Consiglio regionale, la Giunta Solinas ha varato la delibera che definisce criteri e modalità di attuazione con l’obiettivo di sostenere la filiera delle cerimonie, duramente colpita dall’emergenza Covid. Sono finanziabili le spese di catering, abiti da cerimonia, addobbi floreali, wedding-planner, affitto sala e vettura per il giorno delle nozze. I contributi saranno erogati sino a esaurimento dei fondi e potranno beneficiarne tutti coloro che intendano celebrare il rito entro il 31 dicembre 2020 sulla base dell’ordine di presentazione della domanda e di un criterio di priorità stabilito in base all’Isee. "I numeri relativi alle cerimonie rinviate o cancellate per via della pandemia confermano la crisi che ha colpito un settore nel quale lavorano molte aziende – commenta il gruppo della Lega in Consiglio regionale – Abbiamo lavorato in Aula per un provvedimento – spiegano gli esponenti del Carroccio – che consentisse di stimolare le cerimonie, sostenendo in questo modo le aziende che operano in quel settore". Ma lo spirito del bonus abbraccia anche il sostegno alle famiglie. "Un aiuto concreto alle coppie – conferma la Lega – che dopo questo duro periodo di chiusure e restrizioni intendono creare una famiglia, la cellula fondamentale della nostra società". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.