Covid: Brasile, San Paolo prolunga zona rossa all’11 aprile

Le restrizioni sono in vigore dal 15 marzo e scadevano il 30

(ANSA) – SAN PAOLO, 26 MAR – Lo stato brasiliano di San Paolo, il più colpito dalla pandemia di Covid-19, ha annunciato il prolungamento della zona rossa, il massimo delle restrizioni previste, fino all’11 aprile. La misura di prevenzione è in vigore dal 15 marzo e scadeva il prossimo 30 marzo. "Speriamo e riteniamo che durante questo lungo periodo osserveremo una riduzione progressiva del numero dei casi gravi, come conseguenza delle misure di distanziamento sociale e delle vaccinazioni", ha detto il coordinatore del Centro di emergenza Covid-19, il medico Paulo Menezes. Ieri, lo stato di San Paolo ha registrato 1.193 morti di Covid-19, il numero più alto di vittime in 24 ore dall’inizio della pandemia. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.