Covid: casi al santuario del Divino Amore di Roma

Rinviata 'presa di possesso' del cardinale Feroci

(ANSA) – ROMA, 02 GEN – La ‘Presa di Possesso’ del cardinale Enrico Feroci, prevista al Divino Amore di Roma per il 4 gennaio, è stata rinviata a data da destinarsi. Il rinvio dell’atto, che tradizionalmente sancisce l’incontro tra un cardinale e i fedeli della chiesa romana affidata allo stesso dal Papa, "è una misura di precauzione dovuta al fatto che sono stati riscontrati alcuni casi di positività al Covid-19 nelle comunità femminile e maschile del Santuario". Lo precisa lo stesso Feroci. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.