Covid: Cina, completati test in tutta la città di Qingdao

Nella città costiera cinese tampone per 11 mln di residenti

(ANSA-XINHUA) – QINGDAO, 16 OTT – Le autorità di Qingdao, città costiera della provincia dello Shandong, nella Cina orientale, hanno completato tamponi molecolari in tutta la città, iniziati il 12 ottobre, per testare tutti gli 11 milioni di residenti, a seguito di una recrudescenza dei contagi da Covid-19 emersi a livello locale. Xue Qingguo, vice sindaco di Qingdao, in una conferenza stampa ha comunicato che alle 8 di oggi, erano stati analizzati oltre 10,16 milioni di campioni e i risultati non avevano mostrato alcun nuovo caso positivo. Xu ha aggiunto che i risultati dei rimanenti campioni saranno diffusi entro le 18. Fino a ieri le infezioni riemerse avevano portato a 13 nuovi casi confermati. Si pensa che responsabile dei contagi sia una sanificazione insufficiente nella sala Tac presso lo Qingdao Chest Hospital. (ANSA-XINHUA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.