Covid: Croce Rossa, in Indonesia rischio ‘catastrofe’

I casi viaggiano su livelli record di oltre 20mila al giorno

(ANSA) – ROMA, 29 GIU – L’Indonesia è sull’orlo di una "catastrofe" a causa dell’impennata di casi di Covid spinta dalla variante Delta del coronavirus, che sta travolgendo le strutture sanitarie del Paese: è il grido d’allarme lanciato oggi dalla Croce Rossa, mentre le infezioni si mantengono su livelli record di oltre 20mila al giorno. Lo riporta il Guardian. "Ogni giorno vediamo questa variante Delta che porta l’Indonesia più vicino all’orlo di una catastrofe Covid", ha detto Jan Gelfand, capo della delegazione indonesiana della Federazione internazionale delle Società della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (IFRC), sollecitando un migliore accesso al vaccino a livello globale . In particolare, gli ospedali in diverse aree nelle cosiddette "zone rosse" del Paese sono ormai al limite delle loro capacità, inclusa la capitale Giacarta dove domenica i letti nei reparti dedicati all’isolamento dei pazienti erano occupati al 93%. "Gli ospedali sono pieni a causa dell’aumento dei casi provocato dalla mobilità e dall’allentamento dell’aderenza al protocollo sanitario, aggravato anche dalla variante Delta", ha commentato un alto funzionario del ministero della Salute, Siti Nadia Tarmizi. L’Indonesia conta sul suo paino vaccinale per contrastare il virus, ma dall’inizio dell’anno solo 13,3 milioni di persone sul target di 181,5 milioni di persone hanno ricevuto entrambe le dosi richieste. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.