Covid: Cuba offre vaccino autoprodotto ai turisti

Soberana 02 dell'istituto Finlay

(ANSA) – ROMA, 08 FEB – Cuba sta sviluppando un proprio vaccino contro il Covid-19, il Soberana 02 prodotto dall’istituto epidemiologico cubano Finlay, una volta approvato sarà offerto gratuitamente alla popolazione dell’isola caraibica, ma anche ai turisti che verranno a visitarla. Lo si legge sul sito del giornale Las Noticias. Il giornale cita il direttore dell’istituto Finlay, Vicente Vérez, che assicura che il vaccino Soberana 02, che sta entrando nella fase tre della sperimentazione con 150 mila dosi da inoculare sui volontari, è sicuro e ha dimostrato un elevato potere di immunizzazione. "Induce una memoria immunitaria di lunga durata che, oltre a produrre anticorpi, fa in modo che questi siano durevoli", ha dichiarato, citato da Las Noticias, il dott. Vérez il 29 gennaio in una conferenza in video dell’Organizzazione panamericana della Sanità. L’Avana, scrive il giornale, è impegnata a creare 100 milioni di dosi del vaccino autoprodotto per immunizzare la popolazione: un privilegio che dunque verrà esteso anche a chiunque vorrà visitare Cuba da turista, che potrà ricevere anche un altro dei quattro vaccini, che però non vengono specificati, sui quali si basa la strategia di immunizzazione cubana. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.