Covid: Emerson "virus duro, ho 26 anni ma ho sofferto molto"

Azzurro: 'Non riuscivo nemmeno a camminare

(ANSA) – FIRENZE, 13 NOV – "Quando ho contratto il Covid non ho vissuto momenti facili, nei primi 4-5 giorni non riuscivo neppure a camminare. Questo virus credetemi non è uno scherzo". Emerson Palmieri dal ritiro azzurro di Coverciano dove insieme ai compagni sta preparando la gara di domenica con la Polonia decisiva per accedere alla fase finale della Nations League racconta i momenti difficili dopo il contagio. "Dopo quello che ho passato ho imparato le priorità della vita, bisogna approfittarne e stare vicino alle persone che amiamo – ha continua l’esterno italo-brasiliano – Ho 26 anni e sono un atleta però ho davvero sofferto molto in quei cinque giorni. E mi sono arrabbiato, vivendo a Londra, quando in Inghilterra sembravano prendere la cosa sottogamba. Io ho sempre cercato di fare attenzione e indossare sempre la mascherina come pure i miei familiari, fare attenzione è un dovere di tutti". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.