Covid: focolaio in casa di riposo sud Sardegna, 43 positivi

Allarme a Nuxis e appello del sindaco: "Siate responsabili"

(ANSA) – CAGLIARI, 18 NOV – Nuovo focolaio di Coronavirus in una casa di riposo in Sardegna. Questa volta l’emergenza è scattatata nel Sulcis, dove nella Rsa Sant’Elia di Nuxis sono stati accertati 43 casi di positività al Covid: 29 sono anziani ospitati nella struttura – tre sono già stati ricoverati – e 11 dipendenti. Lo comunica il sindaco Andrea Deias sul sito istituzionale del Comune, dando conto degli esiti degli ultimi tamponi. Rinnovato l’appello ai cittadini: "Vi chiedo di avere senso responsabilità – scrive il sindaco – e di proseguire nel rispetto delle regole comportamentali ben note, senza abbassare la guardia, onde evitare il rischio di una diffusione incontrollata dei contagi". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.