Covid: Francia, 14% nuovi contagi legato a varianti

Risultati preliminari ultimo sondaggio mostrano un aumento

(ANSA) – ROMA, 04 FEB – La circolazione delle varianti di Covid-19 è in aumento in Francia, secondo i risultati preliminari dell’ultimo sondaggio flash. Lo riporta Le Figaro citando una intervista a Bruno Lina, professore di virologia del centro ospedaliero universitario di Lione (HCL, Hospices civil Lyon) e membro del comitato scientifico del governo francese, alla BFMTV. Le varianti riguardano il 14% dei casi positivi al coronavirus, secondo l’indagine del 26 e 27 gennaio. Una diffusione che aumenta ma che non è "esplosiva", ha sottolineato Lina. "L’aumento è lineare e continuo" ha aggiunto al microfono di BFM Lyon. L’esperto precisa però che il 20% dei casi deve ancora essere sequenziato. I risultati finali dell’indagine saranno resi pubblici in giornata. Nell’ultimo sondaggio flash del 7 e 8 gennaio, la variante inglese rappresentava solo il 3,3% dei test. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.