Covid in resort: nuovi tamponi ai 26 positivi a S.Stefano

Attesa per risultati test su 50 in isolamento al Billionaire

(ANSA) – LA MADDALENA, 24 AGO – I 26 positivi individuati una settimana fa nel resort di Santo Stefano, nell’arcipelago di La Maddalena, sono stati sottoposti oggi al secondo tampone. I sanitari dell’Usca, l’Unità speciale di continuità assistenziale, dovranno verificare lo stato di salute delle persone che erano state messe in quarantena preventiva insieme ai 450 tra ospiti e personale della struttura. L’unità di crisi presieduta da Marcello Acciaro ha disposto anche l’invio di uno psichiatra a supporto di chi in questa fase di isolamento ha manifestato maggiori difficoltà ad affrontare la situazione. Intanto dovrebbero arrivare entro oggi i risultati dei tamponi eseguiti sui 50 dipendenti del Billionaire dopo che 6 collaboratori saltuari del locale di Porto Cervo erano risultati positivi. Nonostante l’effetto mediatico prodotto dalla coincidenza relativa alla vicinanza geografica e temporale di alcuni casi, le autorità sanitarie sarde restano ottimiste. "Si tratta di situazioni perfettamente contenute e circoscritte – assicura Acciaro – i protocolli adottati hanno prodotto i risultati attesi". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.