Covid: la Malaysia vaccinerà anche i residenti stranieri

Ma darà la precedenza ai malesi

(ANSA) – ROMA, 11 FEB – La Malaysia vaccinerà gratuitamente contro il coronavirus anche tutti gli stranieri residenti nel Paese, inclusi gli studenti, i rifugiati e gli immigrati illegali: lo ha reso noto oggi il Governo, secondo quanto riporta il Guardian. Il Paese dovrebbe dare il via al suo piano di immunizzazione nazionale alla fine di questo mese e punta a vaccinare almeno l’80% dei suoi 32 milioni di abitanti entro un anno. "Un ambiente sicuro privo di Covid-19 può essere raggiunto solo quando il maggior numero possibile di residenti malesi sono immunizzati", ha reso noto in un comunicato il comitato governativo per la fornitura di vaccini. "Durante una pandemia, offrire la vaccinazione è un passo umanitario", ha aggiunto. Tuttavia, ai malesi verrà data la precedenza e non si conoscono ancora i tempi del previsto piano di immunizzazione degli stranieri. Secondo i dati della Johns Hopkins University, la Malaysia ha registrato dall’inizio della pandemia 251.604 casi di contagio, inclusi 923 morti. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.