Covid: l’Arabia Saudita impone nuove restrizioni

Per i prossimi 30 giorni vietati tutti gli eventi

(ANSA) – ROMA, 05 FEB – L’Arabia Saudita ha imposto nuove restrizioni per cercare di contenere un altro focolaio di coronavirus: lo rende noto l’agenzia di stampa statale Spa, secondo quanto riporta la Cnn. Sono vietati per i prossimi 30 giorni tutti gli eventi, inclusi i matrimoni e le riunioni societarie, e per i prossimi 10 giorni gli assembramenti sono limitati a un massimo di 20 persone. Inoltre, in quest’ultimo periodo rimarranno chiusi i cinema, i centri commerciali, le palestre ed i ristoranti non potranno servire ai tavoli. Questa settimana l’Arabia Saudita aveva già sospeso gli arrivi nel regno da 20 Paesi inclusa l’Italia. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.