Covid: Larry King fuori dalla terapia intensiva

Storico anchor ricoverato a Los Angeles da oltre dieci giorni

(ANSA) – NEW YORK, 05 GEN – Larry King è fuori dalla terapia intensiva ma continua ad essere curato come paziente Covid. Lo riferisce Nbc News. Lo storico anchor, 87 anni, è in ospedale da oltre dieci giorni dopo essere risultato positivo al virus. King è un paziente a rischio a causa del diabete, inoltre lo scorso anno ha avuto sia un ictus che un infarto. Sempre l’anno scorso ha perso due figli Andy e Chaia. Sono morti nel giro di poco più di tre settimane, il primo per un attacco cardiaco il 28 luglio, la seconda è deceduta il 20 agosto a causa di un tumore ai polmoni. King ha condotto il talk show Larry King Live sulla Cnn dal 1985 al 2010, e attualmente conduce il programma Larry King Now su Hulu e RT America, nonché il domenicale Politicking with Larry King sugli stessi due canali online. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.