Covid: Marche; 480 casi in 24ore e 66 da test rapidi

Oltre 1/3 contagi in provincia di Ancona

(ANSA) – ANCONA, 04 FEB – Nelle Marche 480 positivi rilevati tra le nuove diagnosi nelle ultime 24 ore e 66, da confermare con test molecolare, emersi da test antigenici. Lo fa sapere il Servizio Sanità della Regione Marche: nell’ultima giornata "testati 5.384 tamponi: 3.337 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1.068 nello screening con percorso Antigenico) e 2.047 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 14,4%)". Ancona si conferma la provincia che fa registrare il numero di casi più alto tra le nuove diagnosi, 179. Seguono le province di Pesaro Urbino (105), Macerata (74) Ascoli Piceno (52) e Fermo (49); 21 i contagi di persone provenienti da fuori regione. Tra i casi 53 sintomatici; ci sono contagi da contatti in setting domestico (97), contatti stretti di positivi (138), in setting lavorativo (29), in ambienti di vita/socialità (11), in setting assistenziale (4), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (18), screening percorso sanitario (3). Per altri 127 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico (1.068 test, 66 positivi da confermare) il rapporto positivi/testati è al 6%. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.