Covid: Moody’s,Italia in 2021 tra paesi a rischio rating

Alta esposizione a crisi

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – "Livelli di debito alti insieme ad una crescita caratterizzata da stop e ripartenze intensificheranno il rischio e l’impatto di un altro shock, in particolare se la fiducia degli investitori in Paesi che hanno bisogno di rifinanziare importi molto elevati di debito si indebolisce" e "i rischi sul merito di credito sono più elevati in Italia, Cipro, Spagna e Portogallo a causa della loro alta esposizione economica alla crisi e ad uno spazio di manovra più limitato". Lo scrive Moody’s in un rapporto sulle prospettive di rating dei Paesi euro, sottolineando che "la ripresa economica nell’Eurozona sarà lenta, disomogenea e fragile". Per l’anno in corso Moody’s prevede una crescita per l’Italia del 5,6% dopo una stima di un -9% nel 2020. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.