Covid, nel Comasco 213 nuovi casi e 7 vittime

Emergenza Covid, coronavirus a Como, volontari della Croce Rossa

La tendenza in Lombardia e nel Paese sembra essere quella di un miglioramento degli indicatori di contagio. Un fattore che fa passare la regione in arancione, nella speranza di aver superato il picco della terza ondata.
Ieri, però, in Lombardia e nel Comasco, si è vista una nuova risalita dei casi. Ne sono stati certificati 213 nel Comasco, per un totale di 54.135 dall’inizio della pandemia. In pratica il 9% dei residenti in provincia di Como ha avuto il Covid. Purtroppo ieri ci sono stati altri sette morti per un totale di 2.062 vittime dall’inizio della pandemia.
Non cala ancora il numero dei ricoveri. Attualmente ci sono 341 pazienti in cura negli ospedali di Asst Lariana. Al Sant’Anna di San Fermo della Battaglia sono 239, di cui 18 in Rianimazione. Ieri mattina c’erano 13 pazienti in attesa al Pronto soccorso Covid. All’ospedale di Cantù ci sono 55 ricoverati, di cui 6 in Rianimazione. Erano 11 le persone in attesa in Pronto soccorso. All’ospedale di Mariano ci sono 23 ricoverati.

La situazione in Lombardia


A fronte di 56.476 tamponi effettuati (di cui 39.300 molecolari e 17.176 antigenici) i nuovi casi positivi sono, secondo il bollettino di ieri, 3.289. Risale il tasso di positività che è 5,8% (giovedì era 4,6% con un numero di tamponi di poco inferiore).
I guariti/dimessi raggiungono il totale complessivo di 648.463 (+3.613), di cui 5.503 dimessi e 642.960 guariti. Cala il numero dei ricoveri in terapia intensiva: 828 (-2), così come quello delle persone in cura nei reparti Covid non intensivi: sono 249 in meno per un totale di 6.252. Purtroppo è sempre alto il numero dei decessi che ieri sono stati 92, per un totale di 31.595 vittime di Covid dall’inizio della pandemia.

In Canton Ticino


Oltreconfine è stabile il numero dei ricoveri in terapia intensiva (15 persone), i pazienti ricoverati per Covid sono 91. Ieri sono stati accertati 78 nuovi casi di positività. Secondo il dato del 5 aprile, sul totale dei test effettuati (453), la percentuale dei positivi è del 7%.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.