Covid nel Comasco: riduzione settimanale dei casi fino al 75%

Ma report Gimbe segnala che nell'Isola virus corre di più

L’ultimo giorno di Area gialla per Como e la Lombardia regala numeri positivi sul fronte del calo di ricoverati in terapia intensiva (-16) e negli altri reparti (-128).
Non particolarmente alto il numero dei tamponi inviati ieri dai vari laboratori a Regione Lombardia, sono stati 29.153, 2.736 sono i nuovi positivi (9,3%). I guariti o dimessi sono 5.034. Per quanto riguarda la provincia di Como sono stati 202 i positivi rilevati. Confortante anche il numero relativo ai decessi su scala provinciale, sono stati 5, contro gli oltre venti negli ultimi due giorni.
Negli ospedali
All’interno dell’Asst Lariana sono ancora 318 i ricoverati positivi al Covid, ma tutti gli indicatori sono in calo, comprese le terapie intensive, con 18 letti occupati in via Ravona e 5 al Sant’Antonio Abate. Al Sant’Anna restano in tutto 240 pazienti, 39 a Cantù, 19 a Mariano Comense e 12 in via Napoleona. Confortante pure il report dai reparti di pronto soccorso, con 2 soli positivi in attesa di ricovero al Sant’Anna e 6 al Sant’Antonio Abate.
L’analisi settimanale
Samuele Astuti, consigliere regionale del Pd, ricercatore della Liuc di Castellanza e autore di analisi periodiche sull’andamento della pandemia, ha fotografato la situazione settimanale all’11 dicembre. «Il trend a livello regionale è discendente – conferma Astuti – Bisogna però prestare attenzione alla velocità con cui il contagio diminuisce: la discesa è lenta e c’è il rischio di una rapida risalita con la conseguenza che le limitazioni attualmente applicate debbano presto essere riattivate».
«Il numero dei ricoverati continua a diminuire rispetto alle settimane precedenti (siamo oggi a 733 ricoverati in terapia intensiva, rispetto agli 822 della settimana scorsa e ai 925 di quella precedente) – aggiunge Astuti – Il numero dei decessi settimanali è di 808, circa il 40% in meno della scorsa settimana, quando erano 1.380. Riguardo i positivi, Como, Monza, Milano e Varese sono in diminuzione del 75% o più rispetto a quattro settimane fa»
La Svizzera
Sono stati 303 i contagi registrati nell’ultimo giorno in Canton Ticino (23% di positivi tra i tamponi nelle due ultime settimane). Ancora elevato il numero dei decessi, 15 in un giorno. Negli ospedali del Cantone restano ricoverate 339 persone, un dato questo in crescita per via dei 24 nuovi ricoveri contro le 21 dimissioni. I letti di terapia intensiva sono invece 39.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.