Covid: Nuova Zelanda, verso frontiere chiuse per tutto 2021

L'annuncio del premier Jacinda Ardern

(ANSA) – ROMA, 26 GEN – La Nuova Zelanda terrà probabilmente le sue frontiere chiuse ai turisti per il resto dell’anno: lo ha detto oggi la premier Jacinda Ardern durante una conferenza stampa. Lo riporta la Cnn. Ardern ha spiegato che per riaprire i confini bisognerà essere sicuri dell’efficacia dei vaccini contro la diffusione del coronavirus oppure che nel Paese vi sia un numero sufficiente di persone vaccinate. La premier ha confermato l’interesse di Wellington per il ‘corridoio viaggi’ con l’Australia, che è stato sospeso ieri da Canberra per 72 ore, ma ha sottolineato che "il resto del mondo rappresenta un rischio troppo grande per la nostra salute e la nostra economia". Ieri il ministro della Salute australiano, Greg Hunt, ha annunciato la sospensione per 72 ore del ‘corridoio viaggi’ con la Nuova Zelanda dopo l’individuazione del primo contagio locale di coronavirus nel Paese dallo scorso novembre. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.