Covid: probabile primo caso di nuovo contagio in Australia

Persona si era ammalata a luglio. Si attende sequenza genoma

(ANSA) – ROMA, 21 OTT – Una persona trovata positiva al coronavirus nello stato australiano di Victoria, potrebbe essere il primo caso nel continente di reinfezione. Lo riporta il Guardian. E’ molto raro riammalarsi di coronavirus come dimostrano gli unici sei casi, su 40 milioni di contagiati, di questo tipo. Tuttavia, non è ancora chiaro quanto forte sia l’mmunità dal Covid-19 dopo averlo avuto né per quanto tempo duri. La persona trovata positiva al coronavirus nel Victoria era già stata infettata a luglio. Non si ha la certezza che si tratti di un secondo contagio perché la sequenza genomica non è stata ancora completata e in alcuni casi, avvertono gli esperti il tampone positivo potrebbe essere semplicemente l’effetto del virus morto che sta abbandonando l’organismo. I sei casi precedenti si sono verificati negli Usa e ad Hong Kong. Qui un uomo di 33 anni si riammalò quattro mesi dopo essere guarito dal Covid-19. La seconda infezione si rivelò comunque asintomatica a dimostrazione del fatto che un qualche tipo di immunità era stata sviluppata. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.