Covid: Sidney, fuochi Capodanno si faranno ma con limiti

Posti in prima linea riservati a medici e infermieri

(ANSA) – ROMA, 09 NOV – Nonostante la pandemia di coronavirus, il tradizionale spettacolo di fuochi d’artificio che si tiene ogni Capodanno nella baia di Sidney si farà ma con delle restrizioni. Lo ha annunciato la premier del New South Wales, Gladys Berejiklian, precisando che all’area potranno accedere solo coloro che hanno prenotazioni in alberghi, ristoranti e locali. Inoltre, i posti migliori per assistere sulla baia allo spettacolo pirotecnico di 12 minuti saranno riservati a medici e infermieri che hanno lottato in prima linea contro il Covid-19. L’Australia, che ormai da settimane registra pochissimi nuovi contagi, ha avuto in totale soltanto 27.600 casi di coronavirus e 907 vittime. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.