Covid: Spagna, 2 settimane in più di coprifuoco a Barcellona

La giustizia convalida la misura per 176 comuni catalani

(ANSA) – MADRID, 05 AGO – La giustizia spagnola ha convalidato la richiesta del governo regionale catalano di mantenere il coprifuoco come misura anti-Covid a Barcellona e in altri comuni del nord-est del Paese iberico a causa degli alti indici di contagio. Lo si apprende da un comunicato del Tribunale regionale della Catalogna. La limitazione della libertà di movimento notturna – valida dall’1 di notte alle 6 del mattino – rimarrà in vigore almeno fino al 20 agosto. In tutto, spiegano i media iberici, saranno ora 176 i comuni catalani per cui sarà valido il coprifuoco, 13 in più che fino ad oggi: le autorità regionali hanno infatti chiesto di modificare il criterio secondo il quale la situazione di un comune è ad alto rischio. Ora sarà sufficiente un’incidenza cumulativa di nuovi casi registrati negli ultimi 7 giorni uguale a superiore a 250 ogni 100.000 abitanti, e non più di 400 ogni 100.000. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.