Covid: spesa in fasce orarie protette e sconti per over 65

Prima giornata della campagna voluta dalla Regione Liguria

(ANSA) – GENOVA, 19 NOV – Primo giorno di spesa con sconto per gli over 65 in Liguria che fanno compere in fasce orarie ‘protette’ in mercati e negozi che hanno aderito all’iniziativa. Qualcuno è arrivato per caso mentre molti sapevano di questa opportunità, voluta dalla Regione, in accordo con Camera di commercio e Comuni, per incentivare gli anziani ad uscire in momenti in cui i negozi sono meno affollati, e così i ‘nonni’ vengono meno sottoposti al rischio di contagio da covid. Le fasce sono 9-11 e 13-16, lo scontova dal 5 al 10%. Al mercato orientale di Genova, così come negli altri 13 mercati rionali della città, questa mattina si sono visti più anziani tra i banchi. Era questo l’obiettivo della campagna "Sconti&Sicurezza dai 65 anni’ affollate. "Io penso che venendo in questi orari gli anziani possano capire che è il momento migliore per fare la spesa – spiega l’assessore regionale alle politiche sociali, Ilaria Cavo – perché i banchi non sono affollati, sui bus c’è meno gente e credo che questa può essere davvero una fascia di protezione per i soggetti più fragili. Così risparmiano e si proteggono". "I nonni da oggi avranno uno sconto sulla spesa se la faranno nelle fasce orarie meno affollate. Non solo, le persone più fragili e anziane potranno anche prendere il taxi gratuitamente usufruendo del bonus di Regione. Un modo per evitare di prendere i mezzi pubblici, aumentando il rischio di contrarre il Covid. Così proteggiamo le persone più a rischio", dice il presidente della Liguria Giovanni Toti. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.