Covid: Trump, ‘non ascoltavo molto Fauci’

Ex presidente Usa in intervista a Fox News

(ANSA) – ROMA, 26 MAR – Donald Trump ha ammesso di non aver dato molto retta al prof. Anthony Fauci, il virologo super consulente della sua amministrazione sulla pandemia da Covid-19. "Francamente, non è che gli dessi molti ascolto", ha detto l’ex presidente Usa intervistato dall’emittente conservatrice Fox News. Dopo mesi di divergenza sul da farsi per contrastare i contagi, una volta fuori dalla Casa Bianca Fauci ha confessato un sentimento di "liberazione" per poter finalmente dire la verità scientifica senza dover subire ritorsioni dal presidente. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.