Covid: Ulss Treviso cerca infermieri, offre 30 euro ora

Bando anche a pensionati per attività libero professionale

(ANSA) – VENEZIA, 06 NOV – L’azienda sanitaria locale Ulss n.2, di Treviso per le esigenze di organico legate all’emergenza Covid-19 ha pubblicato un bando per la formazione di un elenco di infermieri, anche in pensione, disponibili a prestare attività libero professionale, con retribuzione oraria di 30 euro lordi l’ora. Gli interessati devono avere cittadinanza italiana o Ue ed essere titolari di partita Iva, oltre che di diploma di laurea di 1/o livello in infermieristica ed essere iscritti all’albo professionale. Le adesioni possono essere trasmesse attraverso il portale della Ulss n.2. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.