Covid:dossier Lazio,un positivo su 2 da Sardegna con sintomi

Inviato a Ministero. Regione chiede test a imbarchi da isola

(ANSA) – ROMA, 02 SET – Un positivo su due partito dalla Sardegna con sintomi". E’ quanto emergerebbe da un report della Regione Lazio, pubblicato su alcuni quotidiani. Il rapporto, inviato al Ministero, è stato elaborato dal Seresmi (Servizio regionale per la sorveglianza delle malattie infettive) e dal laboratorio di virologia dell’istituto Lazzaro Spallanzani. Tra i «764 casi con link epidemiologico alla regione Sardegna», emergerebbe nel documento che «449 (59%) sono casi con sintomi». Da tempo la Regione Lazio chiede di effettuare anche in partenza dall’Isola i tamponi agli imbarchi. Dal report risulterebbe, inoltre, che il 43% dei positivi è stato scoperto tramite il «contact tracing», il tracciamento a posteriori. L’età media dei contagiati, sottoposti a tampone tra l’1 e il 28 agosto, sarebbe di 25 anni. Il 70% è rientrato con il traghetto, mentre il 28% in aereo e il 2% con mezzi privati. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.