Cremlino, vorremmo sbloccare il dialogo con l’Ue

Portavoce Putin a vigilia della visita a Mosca di Josep Borrell

(ANSA) – MOSCA, 04 FEB – La Russia vorrebbe "sbloccare" il dialogo con l’Ue "al fine di discutere apertamente tutte le divergenze esistenti": lo ha detto il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, alla vigilia della visita a Mosca dell’Alto rappresentante Ue per gli affari esteri Josep Borrell. Lo riporta la Tass. "I rapporti tra Ue e Russia – ha dichiarato Peskov – sono, infatti, in uno stato congelato, e oltretutto la Russia non è stata l’iniziatrice di questo congelamento. Naturalmente – ha proseguito il portavoce del Cremlino – vorremmo sbloccare il nostro dialogo, un dialogo dalle numerose sfaccettature, anche al fine di discutere apertamente tutte le divergenze esistenti, che non sono poche". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.