Cresce la Lombardia in Russia

Export
È in crescita l’export comasco e più in generale quello lombardo in Russia. Nel 2013 le esportazioni dalla provincia di Como verso Mosca sono salita del 20% rispetto al 2012. Per un valore di 180 milioni di euro. In calo invece le importazioni (18,7%), con un valore di poco superiore ai 5,5 milioni di euro. Per quanto riguarda la Lombardia, la merce venduta in Russia nel 2013 supera i 3,1 miliardi di euro e rappresenta il 29,3% del totale italiano.

E per incremento delle esportazioni regionali nell’ultimo anno la Russia è il secondo Paese europeo: viene infatti dopo la Bulgaria (prima con +17,1%) e precede Paesi Bassi (+9,1%) e Regno Unito (+7,7%). Milano nettamente in testa tra le lombarde con più di 1,2 miliardi di euro (40% del totale regionale, +12,4% in un anno). Bene anche Varese, con 392 milioni di euro (12,4% lombardo e +54,7%) e Brescia.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.