Croazia: presidenziali, cresce affluenza

I sondaggi dell'ultima ora indicano parità tra i candidati

(ANSAmed) – ZAGABRIA, 5 GEN – Al ballottaggio delle elezioni presidenziali in Croazia fino alle 11:30 ha votato il 18,9 per cento dei 3,8 milioni di elettori, il 3 per cento in più rispetto al primo turno tenutosi due settimane fa. Lo ha reso noto la Commissione elettorale. Per l’elezione alla carica presidenziale si battono la presidente uscente Kolinda Grabar Kitarovic, esponente dei conservatori al momento al governo a Zagabria, e l’ex primo ministro socialdemocratico e candidato del centro-sinistra unito, Zoran Milanovic. I sondaggi dell’ultima ora indicano una situazione di sostanziale parità tra i due. Un incidente è stato ripreso dalle telecamere a un seggio elettorale a Zagabria dove un elettore ha verbalmente aggredito Milanovic, definendolo "comunista". L’ex premier li ha porto la mano, gesto che questo ha rifiutato con sdegno. I seggi resteranno aperti fino alle 19.00, quando saranno diffusi i primi exit poll. I risultati reali inizieranno ad arrivare dalle 20.00.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.