Crollo del Lenzino, ponte provvisorio entro 5-6 mesi

Assessore: SS45 pagina nera

(ANSA) – BOLOGNA, 04 OTT – A monte dell’attuale infrastruttura crollata "verrà realizzato un ponte provvisorio" entro "circa 5-6 mesi". Lo annuncia l’assessore regionale ai Trasporti Andrea Corsini al termine di un vertice in prefettura a Piacenza per fare il punto dopo il crollo di ieri pomeriggio del ponte Lenzino, sulla Statale 45 nel comune di Corte Brugnatella (Piacenza). Crollo avvenuto dopo l’ondata di maltempo che ha flagellato il Nord Italia. "Nel frattempo – aggiunge Corsini – sarà garantita una viabilità alternativa sia per quanto riguarda il territorio di Piacenza che quello di Pavia. Parallelamente Anas – cui compete la gestione della Statale 45 – realizzerà il progetto per ricostruire un nuovo ponte, che sostituirà quello crollato". Domani, comunica la Regione, sarà fatto un sopralluogo per decidere dove realizzare il ponte provvisorio e per approntare gli interventi necessari a garantire una viabilità alternativa. La Statale 45, sottolinea Corsini, "rappresenta davvero una pagina nera: la sua riqualificazione è prevista da dieci anni nei programmi di Anas, con un costo di 120 milioni di euro. È ora di realizzarla". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.