Cultura e spettacoli

Crusca e Lincei nel calendario di Chiasso

Una gita a Chiasso, diceva Alberto Arbasino nel lontano 1963, vale sempre come bagno di cultura. A maggior ragione oggi, dato che il vicino Canton Ticino si erge a baluardo di difesa della lingua italiana, schiacciata dall’onnipresente inglese. Il presidente dell’Accademia della Crusca Claudio Marazzini e il presidente dell’Accademia dei Lincei Alberto Quadrio Curzio saranno ospiti della stagione del circolo culturale transfrontaliero di Chiasso “Cultura, Insieme”, nel prossimo mese di ottobre (rispettivamente il 16 e il 24 sempre con inizio alle 20.30), per il ciclo di incontri e conferenze della XVII “Settimana della lingua italiana nel mondo”. Li si potrà incontrare al Cinema Teatro di via Dante. Marazzini parlerà sul tema “L’Italia delle Italie. La varietà linguistica italiana e le parole del cinema e dello spettacolo” mentre Quadrio Curzio tratterà l’argomento “Federalismi e tecnologie in una prospettiva italica”
A organizzare i prestigiosi eventi è il circolo transfrontaliero italosvizzero “Cultura, insieme”, con sede a Chiasso e fondato nel 1986, è costituito come libera associazione italo-elvetica di persone che, vivendo nello stesso territorio e nello stesso contesto sociale, desiderano arricchire il proprio patrimonio culturale, stabilendo un rapporto e un dialogo comune finalizzati a tale realizzazione.
L’attività culturale del Circolo è prevalentemente dedicata a conferenze, incontri, visite guidate, dibattiti e tavole rotonde sui temi riguardanti le grandi civiltà del passato, i restauri delle importanti opere d’arte divenute patrimonio dell’umanità, la rilettura critica di avvenimenti storici e culturali, la letteratura, l’arte, l’informazione, la storia del teatro, fino a temi di attualità che interessano l’opinione pubblica.
Il ricco calendario di incontri del circolo dopo la pausa estiva partirà il 5 settembre alle 20.30 sempre nel foyer del cineteatro di via Dante con una conferenza sull’India di particolare attualità: “Software e yoga: l’India del boom economico tra tradizione e modernità”, a cura del professor Stefano Caldirola, che è docente di storia dell’Asia all’Università di Bergamo.
A seguire il 12 settembre una visita guidata all’attiguo “M.a.x. museo” di via Dante per visitare la mostra di immagini e pubblicità d’epoca “La Rinascente. 100 anni di creatività d’impresa attraverso la grafica” (nella foto, uno dei manifesti in mostra) che sarà curata dalla stessa direttrice della struttura, la docente e storica dell’architettura Nicoletta Ossanna Cavadini, inizio alle 20.30. Informazioni sul sito www.culturainsieme.ch.

© | . .

2 Settembre 2017

Info Autore

Lorenzo

Lorenzo Morandotti lmorandotti@corrierecomo.it


Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto