Cuba: ex presidente Raul Castro festeggia 90 anni

Ha lasciato la guida del Partito comunista il 19 aprile scorso

(ANSA) – L’AVANA, 03 GIU – L’ex presidente ed ex primo segretario del Partito comunista cubano, Raúl Castro, compie oggi 90 anni, salutato dalla stampa nazionale che ne ricorda le imprese e la partecipazione alla "lotta rivoluzionaria", fra il 1956 e il 1959, contro l’allora dittatore Fulgencio Batista. Granma, quotidiano del Partito comunista cubano, apre la sua edizione odierna con il titolo ‘E’ una fortuna che abbiamo Raúl’ e con un ampio brano dell’intervento pronunciato in suo onore dal presidente Miguel Díaz-Canel Bermúdez a chiusura dell’8/o congresso del Partito comunista il 19 aprile scorso. Nato a Birán, nella provincia di Holguín nel 1931, insieme al fratello Fidel fece parte del gruppo degli 82 guerriglieri del Movimiento 26 de Julio che nel novembre 1956 si imbarcarono sullo yacht Granma per poi sbarcare a Cuba. Prima della morte del fratello, si dedicò prevalentemente alla cura delle Forze armate cubane, assumendo la presidenza di Cuba il 24 febbraio 2008, fino al 18 aprile 2018 quando la cedette all’attuale capo dello Stato. Fra i primi ad inviargli un messaggio di auguri, il presidente russo Vladimir Putin, che ha scritto: "Sei stato il protagonista in eventi chiave della storia cubana e hai dedicato la tua vita alla difesa degli interessi del tuo Paese e alla lotta per la giustizia sociale. Sei un esempio di patriottismo, coraggio, fermezza e saggezza di governo". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.