“Cucine da incubo”: il ritorno di chef Cannavacciuolo sul Lario

Antonino Cannavacciuolo a Como

Nella primavera del 2016 era stato chiamato a risollevare le sorti di una pizzeria di Albese con Cassano. A distanza di oltre due anni chef Antonino Cannavacciuolo è tornato sul Lario. Sono terminate ieri sera le registrazioni nel Comasco della puntata di “Cucine di incubo” girate a El Paso Ranch a San Fermo della Battaglia. La messa in onda è prevista per il mesi di febbraio-marzo del 2019.

Nella scorsa primavera era invece toccato a Chef Alessandro Borghese girare una puntata di “4 Ristoranti” sul Lago di Como, con la vittoria finale del Crotto del Sergente di Lora.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.