Cuochi lariani, successo alle Olimpiadi

A ERFURT IN GERMANIA
Il team “Arte in cucina” dell’Associazione Provinciale Cuochi di Como – sodalizio di chef che lunedì scorso ha festeggiato il patrono della categoria (san Francesco Caracciolo) con una risottata sotto il Palazzo del Broletto in piazza Duomo, lunedì scorso – è reduce dalle “Olimpiadi mondiali di arte culinaria” appena svolte ad Erfurt, in Germania. Cinque concorrenti tra cuochi e pasticcieri, appartenenti al team comasco guidato dallo chef team manager Roberto Molteni, hanno raccolto notevoli soddisfazioni nel corso dell’importante manifestazione internazionale che si svolge ogni quattro anni, in coincidenza dei giochi olimpici sportivi. Le squadre nazionali e i singoli chef hanno dato vita a competizioni riguardanti varie discipline e categorie (piatti caldi e freddi, primi e secondi, contorni e dolci). I componenti della squadra comasca, conquistando due medaglie d’argento e una di bronzo, oltre ad alcuni diplomi d’onore, hanno contribuito ad un buon piazzamento dell’Italia tra le 54 nazioni partecipanti alla kermesse culinaria.

Tamara Pertusini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.