Da Boldrini e Alfano: doppia nomina per il professore dell’Insubria

2016_04_11_prof_ferrari_insubria Prof. Alessandro Ferrari

Il professor Alessandro Ferrari, docente di Diritto ecclesiastico e canonico all’Università degli Studi dell’Insubria, ha ottenuto due importanti nomine, una dalla Presidente della Camera, Laura Boldrini, e l’altra dal Ministro dell’Interno, Angelino Alfano.

In un caso rappresenterà il Centro Interuniversitario FIDR (Forum Internazionale Democrazia e Religioni) alla Commissione sull’intolleranza, la xenofobia, il razzismo e i fenomeni d’odio istituita presso la Presidenza della Camera dei Deputati; nell’altro siederà nel Consiglio per le relazioni con l’Islam italiano istituito presso il Ministero dell’Interno.

46 anni, di Modena, il professor Ferrari è all’Università degli Studi dell’Insubria dal 2005, insegna al Dipartimento di Diritto, Economia e Culture nella sede di Como.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati