Da Domaso a Gravedona con Iubilantes

Una vista di Domaso

Sulla via Francigena Renana, il grande cammino dal Reno al Po, nell’ampio scenario della Via Regina e dei suoi “cammini” (Sorico – Como), proseguono le proposte dell’associazione Iubilantes di circuiti che, dal tratto storico della via Regina, portino alla scoperta di “mete vicine e rassicuranti”: i piccoli comuni, le aree di montagna, le aree interne, i parchi e le oasi naturali. E quindi, in questo caso, i nuclei storici del nostro lago, le sue pendici montuose e le sue valli, i tanti luoghi di bellezza che le costellano. Luoghi meno conosciuti ma che se adeguatamente valorizzati, possono diventare destinazioni che consentono svago, ospitalità, ristorazione di qualità, e, più ampiamente, benessere e riscoperta, magari anche valorizzando le peculiarità dei singoli territori e creando buone pratiche di rigenerazione. Prossimo appuntamento sull’anello del Cardinale da Domaso a Gravedona e ritorno il 21 agosto alle 9.30, ritrovo davanti alla Parrocchiale. Previste visite al centro Domaso; antichi tratti via Regina; Gravedona: Convento Agostiniane; Chiesa dei Ss. Gusmeo e Matteo; “Area Sacra” di Gravedona; passaggio da palazzo Gallio; rientro a Domaso – punto di partenza – sulla bella passeggiata a lago. Massimo per venti persone. Obbligo dispositivi protezione anticovid come da normativa vigente, e compilazione scheda dati sanitari con dichiarazione e liberatoria. Costo 15 € il tour guidato; 2€ costi organizzativi e assicurativi + 10 € sacchetto lunch con specialità locali. Info: 031 279684 e 031 2281470, mail iubilantes@iubilantes.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.