Da Internet agli alimentari: «Cambiare per sopravvivere»

Rasika Pagoda Sri Lanka
(f.bar.) Lo spirito imprenditoriale certamente non gli manca. E le difficoltà non lo hanno fatto desistere. Sempre pronto a reinventarsi, Rasika Pagoda, 40enne originario dello Sri Lanka, negli ultimi anni ha cambiato due volte attività, rimanendo però operativo sempre negli stessi locali. Anche lui, affiancato da un dipendente, ha scelto di insediarsi nella zona di via Milano Alta per tentare l’avventura imprenditoriale. E proprio qui, alcuni anni fa, decise di aprire un Internet point.

«Ai tempi andavano molto bene questi servizi web e di telefonia, utili soprattutto per quanti dovevano effettuare chiamate in Paesi molto lontani. Ma poi, progressivamente, questo tipo di offerta non ha più trovato domanda, anche per contratti telefonici e tariffe web decisamente vantaggiosi – dice Rasika Pagoda – E così, dopo un buon avvio, gli affari non si sono rivelati soddisfacenti. In ogni caso, non tali da permettermi di proseguire con il progetto originale».
Allora, ecco l’idea di non mollare ma di utilizzare quanto poteva essere ancora sfruttato, cambiando rotta. «Ho pensato di trasformare l’attività in un negozio di generi alimentari. Ovviamente il 90% dei prodotti che proponiamo sono stranieri. Arrivano dalla mia terra. In buona parte li vado a recuperare personalmente mentre altri li faccio arrivare direttamente dallo Sri Lanka: dai cibi in scatola alle verdure fresche». E guardandosi intorno, il negozio è un trionfo assoluto di colori e di odori. Spezie, profumi e etichette decisamente fuori dagli schemi occidentali tappezzano le pareti riempiendo gli scaffali che si arrampicano fino al soffitto. «Vivo da diversi anni in Italia. Da 20 sono a Como. Mi trovo bene anche se è difficile gestire un’attività in proprio», conclude Rasika Pagoda.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.