Da Nicklaus a McIlroy, solidali contro il coronavirus

Athletes for Relief

(ANSA) – ROMA, 31 MAR – Da Jack Nicklaus a Rory McIlroy, da Sir Nick Faldo a Ian Poulter. Senza dimenticare Christie Kerr, Xander Schauffele, Erik Van Rooyen e Paige Spiranac. I campioni di golf di ieri e oggi sono tra le oltre 115 personalità dello sport che hanno deciso di offrire il proprio contributo per combattere il coronavirus. Tra donazioni economiche, sostegno alimentare e attrezzature mediche. Si chiama "Athletes for Relief", atleti per il sollievo, ed è una piattaforma che mette all’asta i cimeli dei campionissimi dello sport. Il ricavato sarà interamente devoluto al Center for Disaster Philantropy per sostenere la battaglia contro un’emergenza sanitaria mondiale. Dal cappello e i guanti di Nicklaus, l’Orso d’Oro del golf, al putter autografato di Nick Faldo. E poi la bandiera del "The Players Championship" (torneo del PGA Tour di golf) firmata da McIlroy, numero 1 mondiale del green. Quindi quella della Ryder Cup 2018 di Parigi griffata da Poulter, Mr.Ryder Cup. Questo e molto altro in una lista di fuoriclasse che comprende, tra gli altri, anche Michael Phelps e Stephen Curry. Tutti uniti contro il coronavirus. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.