Da Turate in gara con papà Facchinetti

Al talent show “Star Academy”
Francesco Facchinetti, l’ex dj e oggi presentatore marianese, nonché compagno di Alessia Marcuzzi (sono appena diventati genitori della piccola Mia), conduce da ieri sera il nuovo programma “Star Academy”, gara musicale in onda in prima serata su Rai2. Ieri tra i sedici concorrenti in gara provenienti da tutta Italia che hanno il sogno di “sfondare” nella musica ha debuttato anche un musicista lariano. È il 22enne di Turate Thomas Moschen, diplomato in Ragioneria e studente universitario. Che vuole specializzarsi in Economia dei beni culturali, lavora come tecnico commerciale per una ditta di sistemi antincendio e ha come sogno nel cassetto quello di sfondare sul palcoscenico nazionale della canzone.
Nel 2009, con la sua band, Thomas ha vinto l’Unplugged Festival sul palcoscenico del locale Alcatraz di Milano e il premio della critica al concorso di Saint Vincent. Ascolta ogni tipo di musica, perché pensa di «poter carpire qualcosa da ogni artista. Non ho limiti o frontiere nella musica, come, del resto, nella vita». Tra i suoi modelli, ci sono Stevie Wonder, Michael Bolton, George Michael e Michael Jackson, e fra gli italiani Gino Paoli, Riccardo Cocciante e Francesco De Gregori.
Sarà vagliato durante lo show dai giurati Lorella Cuccarini, Roy Paci, Nicola Savino e Ornella Vanoni. I tutor dei concorrenti del talent show sono Gianluca Grignani, Mietta, Ron e Syria.

Nella foto:
Thomas Moschen, il comasco di “Star Academy”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.