Da venerdì gasolio scontato e benzina più economica

Congelato dalle oscillazioni del franco di metà gennaio, lo sconto gasolio per i comaschi è stato finalmente sbloccato ed entrerà in vigore venerdì: gli automobilisti comaschi della fascia A pagheranno il diesel 8 centesimi in meno al litro.
Gli automobilisti devono recarsi nel Comune di residenza per farsi abilitare la Carta regionale dei servizio o la Carta nazionale dei servizi, quindi ottenere il PIN, per avere la carta sconto gasolio. Il sistema consentirà di estendere lo sconto anche ai componenti del nucleo familiare.
“Ora partiamo con la fascia A – dice Daniela Maroni, consigliere regionale e rappresentante dei benzinai comaschi – ma in futuro vorremmo estendere lo sconto gasolio e introdurre la flessibilità”.
La flessibilità è quel meccanismo che, sulla benzina, fa variare lo sconto in modo tale da rendere il prezzo italiano e svizzero sempre uguale. Proprio in virtù di questo meccanismo, venerdì prossimo verranno alzati gli sconti per la benzina: il bonus al litro sale per i residenti in fascia A (entro i 10 chilometri dal confine) sale da 15 a 23 centesimi al litro, e per la fascia B (entro i 20 chilometri) da 7 a 15 centesimi.

FONTE ESPANSIONE TV

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.