Dadone vede la task force, su appalti evitare fuga dalla firma

Le idee per la P.a. Focus su snellimento procedure e digitale

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – Trovare la giusta formula per evitare che funzionari e dirigenti pubblici, viste le responsabilità che su di loro ricadono, ritardino di firmare o proprio non sottoscrivano determinati atti, soprattutto quando si tratta di appalti. E’ questo uno dei temi, a quanto si apprende, emersi nel corso della riunione, in video-call, tra la ministra della P.a, Fabiana Dadone, e la task force guidata da Vittorio Colao, in vista della messa a punto di una relazione per il rilancio del Paese. Si sarebbe parlato anche di snellimento di procedure e digitalizzazione dei pagamenti. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.