Cronaca

Dagli aghi per siringhe ai brand internazionali

La sua vita
Pietro Catelli nasce a Como il 14 aprile 1920. Rimasto orfano di madre, inizia a lavorare giovanissimo come rappresentante di aghi per siringhe e termometri per una ditta tedesca a Monte Olimpino. Da qui inizia la sua avventura imprenditoriale, che lo porterà nel 1946 – a soli 26 anni – a fondare Artsana Group e nel 1958 a dare origine a Chicco, marchio destinato a divenire sinonimo di prodotti per l’infanzia nel mondo. A Pic Solution e Chicco seguono Lycia e Control, brand che incontrano l’apprezzamento dei consumatori. Nel 1974 viene nominato Cavaliere del Lavoro dal presidente della Repubblica. Muore nella sua casa di Como il 20 gennaio 2006, proprio dove ieri è stata inaugurata la Salita a lui intitolata. Nel 2000, per festeggiare i suoi 80 anni è stato inaugurato a Grandate – davanti alla Artsana Group – il Museo del Cavallo Giocattolo. Un luogo magico che ospita una collezione di pregio di cavalli giocattolo, visitato ogni anno da migliaia di persone.

Nella foto:
Pietro Catelli
31 Ottobre 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto