Dagnoni nuovo presidente Fci, succede a Di Rocco

Assemblea sceglie il n.1

(ANSA) – ROMA, 21 FEB – Cordiano Dagnoni è il nuovo presidente della Federazione ciclistica italiana. Con 128 voti (pari al 55,9%) si è assicurato al ballottaggio il successo su Silvio Martinello che ha ottenuto invece 96 preferenze (41,92%); battuta al primo turno l’altra candidata Daniela Isetti. Al termine dell’assemblea elettiva c’è stato il passaggio di consegne, che inaugura una nuova era, tra Dagnoni e Renato Di Rocco, presidente uscente in carica dal 2005. Eletti anche i tre vicepresidenti: Carmine Acquasanta, Ruggero Cazzaniga e Norma Gimondi. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.