Cronaca

Dal governo sulla sicurezza «pubblicità ingannevole»

altLa protesta – Il comunicato congiunto dei sindacati di polizia

Basta riduzioni degli stipendi. Basta tagli alle risorse per il pagamento degli straordinari che stanno mandando al collasso il sistema sicurezza. Basta alla costante riduzione delle assunzioni e al progressivo e costante innalzamento dell’età media del personale che già si attesta sui 45 anni. E infine, basta anche al taglio delle risorse per le missioni che

porteranno ad una inevitabile contrazione dell’impegno nella lotta alla criminalità organizzata. Sono queste le principali rivendicazioni dei sindacati di polizia che oggi – congiuntamente – manifesteranno davanti a Palazzo Chigi a Roma per protestare contro le scelte del governo definite «irresponsabili» e che sono racchiuse nel disegno di legge di stabilità in discussione in Parlamento.
«Peraltro – scrivono i segretari generali di Siulp (Paolo Tabacco), Sap (Ernesto Molteni) e Silp (Maurizio Grilli) in provincia di Como – i contenuti del disegno di legge di stabilità smentiscono le dichiarazioni pubbliche e mediatiche rivolte ai cittadini sulla necessità di garantire maggior sicurezza del territorio e nel territorio. Si tratta di un modello di comunicazione che può ritenersi “pubblicità ingannevole” e che esprime una sostanziale indifferenza verso il diritto alla sicurezza dei cittadini e verso gli operatori del settore che sono in condizioni di paralisi per la mancanza di risorse».
«Ogni giorno – è la chiosa – negli uffici va in scena una vera e propria questua per sostenere le spese necessarie che ci consentano di lavorare». I sindacati, nel dichiarare la vicinanza a chi manifesterà a Roma, proclamano anche lo stato di agitazione.

Nella foto:
Ieri è giunto il comunicato congiunto dei sindacati di polizia lariani contro il disegno di legge di stabilità in discussione
19 Novembre 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto